ARCOR L

Il trattamento ARCOR L è stato appositamente sviluppato con l’obiettivo di offrire una riduzione della rugosità superficiale.

Si tratta di un processo di nitrocarburazione ferritica con temperature di trattamento che variano da 530°C a 590°C, a seconda dall’acciaio da trattare e della specifica richiesta.

Il trattamento ARCOR L permette di rispettare rugosità Ra=0,4 µm senza dover provvedere a levigature post-trattamento.

Il trattamento ARCOR L, pur generando una scarsa rugosità in superficie, offre un’interessante resistenza alla corrosione (dell’ordine di 300 ore in nebbia salina su pezzi semplici).

Download / Risorse